Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.

Nota audizione al Senato del 8 maggio 2012

Clicca qui per scaricare il documento presentato in Audizione al Senato martedì 8 maggio 2012

Novità nelle cause previdenziali

L’accertamento tecnico preventivo obbligatorio, in vigore dal 1 gennaio 2012

E' stato introdotto come condizione di procedibilità obbligatoria per le cause previdenziali:

- invalidità civile, 
- sordità civile, 
- handicap e disabilità, 
- pensione di inabilità, 
- assegno di invalidità, 
Il cittadino che vuole riconosciuti i suoi diritti in giudizio, in materia previdenziale e/o assistenziale presenta con ricorso al Tribunale nel cui circondario risiede l’attore, la richiesta di “Accertamento tecnico preventivo”.
Con questo accertamento, si chiede la nomina di un perito che verifichi la sussistenza dei requisiti sanitari che legittimano la pretesa fatta valere, da parte di un perito, 
preventivamente . 
L’A.T.P. viene indicato come condizione di procedibilità del giudizio, la cui mancanza o incompletezza comporta l’assegnazione da parte del giudice alle parti, di 15 giorni di tempo per poterlo espletare o concludere quando iniziato. 
Pertanto, il cittadino che si vuole opporre ad un verbale di invalidità stabilito dall’Inps, deve prima fare istanza di accertamento tecnico,affinché il perito verifichi 
preventivamente le sue condizioni medico-legali
Quando il perito termina le sue operazioni e redige la relazione, le parti possono nei 30 giorni successivi al deposito contestare . Se non vi è contestazione, il giudice emette il decreto, con cui omologa l’accertamento del requisito sanitario secondo le risultanze indicate nella relazione peritale. Ii decreto di omologazione non è impugnabile, né modificabile. Va notificato agli enti competenti che verificano tutti i requisiti previsti dalla normativa vigente e pagano le prestazioni entro 120 
giorni. 
Se non c’è accordo, la parte che contesta il verbale del perito presenta ricorso entro 30 giorni e introduce il giudizio. 
Non è previsto l’appello della sentenza emessa. 

Normativa

Nuova Procedura di Invalidità Civile

  • Circolare INPS Direzione Generale, 30 dicembre 2011, n. 168. "Accertamento tecnico preventivo obbligatorio - art. 445 bis del codice di procedura civile." [Scarica]
  • 20 settembre 2010 - Accertamenti di invalidità civile, implementazione dei criteri per l'accertamento diretto [Scarica]
  • Circolare 131 - Art. 20 del D.L. n.78/2009 convertito con modificazioni nella Legge 102 del 3 agosto 2009 - Nuovo processo dell' Invalidità Civile - Aspetti organizzativi e prime istruzioni operative. Istruzioni contabili. Variazioni al piano dei conti[Scarica]
  • Legge 3 agosto 2009, n. 102 - "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 1º luglio 2009, n. 78, recante provvedimenti anticrisi, nonchè proroga di termini e della partecipazione italiana a missioni internazionali"[Scarica]

Verifica Straordinaria

  • Messaggio INPS Direzione Centrale Pensioni Coordinamento Generale Medico Legale Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Organizzazione, 19 aprile 2012, n. 6796 [Scarica]
  • Circolare 76 del 22 giugno 2010 - Programma di verifiche straordinarie da effettuare nell'anno 2010 nei confronti dei titolari di benefici economici di invalidità civile, sordità e cecità civile, ai sensi dell'art. 2, comma 159, della legge 23 dicembre 2009, n.191, nonché dell'articolo 10, comma 4, del decreto legge 31 maggio 2010, n. 78 – Prime istruzioni operative.[Scarica]
  • Legge 122 Art 10 - Conversione Decreto 78[Scarica]

La verità dei numeri

"Invalidità e INPS: le verità dei numeri" è il titolo della conferenza stampa promossa da Cittadinanzattiva e tenutasi a Roma lo scorso 20 dicembre presso la Sala Stampa Caduti di Nassirya del Senato della Repubblica. 
Clicca qui se vuoi leggere il documento o qui per scaricare la presentazione dei dati realizzata da Tonino Aceti, responsabile dellla campagna "Sono un VIP" e del  Coordinamento nazionale Associazioni Maltai Cronici di Cittadinanzattiva